La Grissin Bon cade a Trento

Il nuovo acquisto KC Rivers al tiro alla BLM Group Arena di Trento

I biancorossi non bissano il successo di Brindisi e tornano sconfitti dalla trasferta in Trentino

REGGIO EMILIA. La Grissin Bon dagli evidenti problemi in cabina di regia cade nella trasferta a Trento.

 I biancorossi di Cagnardi partono malissimo (9-0 nei primi minuti per i padroni di casa), poi si rimettono in carreggiata e restano in corsa sino all'ultimo periodo di gioco.

 Non basta il grande cuore del capitano Riccardo Cervi, miglior marcatore del team con 16.

Alla sua gara d'esordio, la nuova guardia americana KC Rivers ha esordito con 12 punti (25% dal campo).