Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

«Non pensiamo ai numeri ma a contagiare tanti tifosi con la nostra passione»

REGGIO EMILIAObiettivi della campagna 2018/19? Così come lo staff tecnico non ha voluto svelare quelli sportivi in sede di presentazione del team, così il club ufficialmente non fissa una quota...

REGGIO EMILIA

Obiettivi della campagna 2018/19? Così come lo staff tecnico non ha voluto svelare quelli sportivi in sede di presentazione del team, così il club ufficialmente non fissa una quota minima di abbonamenti.

«Speriamo che i nostri abbonati rimangano con noi e che altri ne arrivino - ha sottolineato il dg Filippo Barozzi -. Sarebbe sbagliato parlare di numeri che ci andrebbero a mettere solo pressione. Noi vogliamo coinvolgere il più possibile le persone e attirare anche tifosi di alt ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

REGGIO EMILIA

Obiettivi della campagna 2018/19? Così come lo staff tecnico non ha voluto svelare quelli sportivi in sede di presentazione del team, così il club ufficialmente non fissa una quota minima di abbonamenti.

«Speriamo che i nostri abbonati rimangano con noi e che altri ne arrivino - ha sottolineato il dg Filippo Barozzi -. Sarebbe sbagliato parlare di numeri che ci andrebbero a mettere solo pressione. Noi vogliamo coinvolgere il più possibile le persone e attirare anche tifosi di altri sport. Vogliamo che si comprenda la “promessa d’amore” che facciamo ai tifosi e a tutta la città e che si scelga di seguirci nella buona e nella cattiva sorte».

La scorsa stagione si andò oltre le aspettative e la campagna si concluse con 3.333 tessere vendute, segno tangibile del grande entusiasmo che, dodici mesi fa, si respirava attorno al team. E, in società, si spera che l’entusiasmo del team al lavoro per preparare la stagione sia contagioso.

«La squadra - ha detto il vicepresidente biancorosso Ivan Paterlini - è composta da talenti e giovani che non vedono l’ora di diventarlo. Speriamo che i nostri tifosi, che sono la terza fonte di sostentamento del club dopo Santo Stefano (Landi, nrd) e gli sponsor, la vogliano seguire con tanta passione». —

L.P.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI