Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Gaspardo resta ai box Gli esami clinici confermano una distorsione

L’ala della Grissin Bon non scenderà in campo nell’amichevole di domani sera contro Piacenza

REGGIO EMILIA

Gli esami specialistici hanno confermato la distorsione alla caviglia sinistra di Raphael Gaspardo. L’ala biancorossa si è infortunata nel primo tempo dell’amichevole di sabato scorso a Castelnovo Monti contro Derthona. Una classica “scavigliata” con conseguente infiammazione dell’articolazione. Ieri, quando il gonfiore si è ridotto, è stato possibile effettuare gli esami medici del caso. La risonanza magnetica effettuata a Villa Salus nel pomeriggio di ieri ha evidenziato una d ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

REGGIO EMILIA

Gli esami specialistici hanno confermato la distorsione alla caviglia sinistra di Raphael Gaspardo. L’ala biancorossa si è infortunata nel primo tempo dell’amichevole di sabato scorso a Castelnovo Monti contro Derthona. Una classica “scavigliata” con conseguente infiammazione dell’articolazione. Ieri, quando il gonfiore si è ridotto, è stato possibile effettuare gli esami medici del caso. La risonanza magnetica effettuata a Villa Salus nel pomeriggio di ieri ha evidenziato una distorsione alla caviglia sinistra, di entità ancora da valutare nel dettaglio. Oggi e domani il giocatore proseguirà con le terapie già avviate nella giornata di domenica. Quasi sicuramente non giocherà l’amichevole in programma domani sera a Castelnovo Sotto contro la Bakery Piacenza. Le sue condizioni verranno rivalutate giovedì dai medici.

Un ciclo intenso

Dopo il match di mercoledì con Piacenza i biancorossi inizieranno un ciclo piuttosto intenso di amichevoli e tornei e quindi si lavorerà con la massima prudenza prima di rischiare la caviglia.

Sabato 8 e domenica 9 settembre i biancorossi saranno a Parma per partecipare al “Memorial Bertolazzi”, contro tre future rivali di campionato, Virtus Bologna, Happy Casa Brindisi e Alma Trieste.

Si inizia sabato alle 20.30 con Brindisi.

Venerdì 14 e sabato 15 è in programma il trasferimento a Trento per un quadrangolare che vedrà al via i padroni di casa dell’Aquila Trento, la Vuelle Pesaro e la formazione olandese del ZZ Leiden.

Mercoledì 19 settembre sarà la volta del “Memorial Vincenzi” a Verona, con i biancorossi opposti alla squadra locale, anch’essa impegnata in A2.

Venerdì 21 settembre arriverà l’amichevole ufficiale di presentazione alla città, in scena come sempre al Bigi. I rivali saranno gli spagnoli del Murcia, la serata avrà anche finalità benefiche in collaborazione con la fondazione di Rimantas Kaukenas.

Tre giorni dopo, martedì 25 settembre, si scavalca l’Appennino per sfidare Pistoia sul campo dei toscani. Si torna nel reggiano per l’ultimo match, la gara di sabato 29 settembre a Scandiano con la Vanoli Cremona.

Me-cart si conferma nel Basket Pool

Lo scatolificio Me-cart rinnova il proprio sostegno alla Pallacanestro Reggiana anche per la stagione sportiva 2018/19.

«Non è solo la passione per il basket che ci spinge, anno dopo anno, a dare il nostro supporto alla Pallacanestro Reggiana, è soprattutto la stima e l’amicizia verso i vertici della società – spiega Silvana Aguzzoli, titolare di Me-cart -. La dirigenza del club, che da oltre 10 anni sosteniamo, ha sempre dimostrato grande impegno, serietà e professionalità nei confronti di un progetto ambizioso, quello di portare e mantenere la nostra città ai vertici del basket nazionale. Siamo i primi a condividere i valori positivi ed educativi della Pallacanestro Reggiana, vivendo ogni weekend insieme al pubblico biancorosso un evento coinvolgente ed appassionante. Siamo quindi felici di dare il nostro contributo anche per questa stagione, sostenendo una società che continua a puntare sui giovani, i quali, siamo sicuri, sapranno regalare a tutti noi tanti splendidi momenti». —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI