Sesto titolo tricolore per Pasquale Maione

CASALGRAN DE. L’affollata bacheca di Pasquale Maione si è arricchita con un nuovo alloro: il pivot di Salvaterra, che a luglio spegnerà 36 candeline, ha conquistato il 6° scudetto della sua infinita...

CASALGRAN DE. L’affollata bacheca di Pasquale Maione si è arricchita con un nuovo alloro: il pivot di Salvaterra, che a luglio spegnerà 36 candeline, ha conquistato il 6° scudetto della sua infinita carriera pallamanistica. Il trionfo si è concretizzato dopo il 3° e ultimo round della finalissima tricolore: al pala Wojtyla di Martina Franca, la Junior Fasano ha prevalso 29-23 nel derby pugliese di sabato scorso contro Conversano. Un successo propiziato anche dal pivot ex Rubiera e Casalgrande, autore di 4 reti.

«Dedico questo tricolore alla mia famiglia - spiega Maione -. Ringrazio poi i tanti amici reggiani, che anche stavolta si sono fatti sentire per rivolgermi il loro "in bocca al lupo”. Rerrei a menzionare Andrea Benci, che ha appena terminato il suo percorso da giocatore: con lui condivido tanti ricordi sportivi indimenticabili, e sono certo che la vita continuerà a riservargli molte soddisfazioni».


Il titolato pivot, invece, non pensa al ritiro: «Sono in forma, e continuerò a giocare - sottolinea Maione - Nella prossima annata sarò di nuovo a Fasano, perché la società conta ancora su di me». (n.r.)