Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Bagnolese, lo Zampino di Gallicchio

Calcio Eccellenza: la conferma del bomber una delle prime mosse del mister

BAGNOLO. Sono tre conferme, i primi tasselli della nuova Bagnolese. Si riparte quindi da alcuni punti fermi, per aprire il progetto targato Claudio Gallicchio.

Inizia a prendere forma l'organico che sarà a disposizione dell'ex allenatore del Rolo, con l'ufficialità di una pedina per reparto. Per la settima annata di fila, resta in rossoblù il bomber Riccardo Zampino.

Tra serie D ed Eccellenza ha giocato nella Bagnolese per sette stagioni e mezzo, spezzate nel Dicembre 2011 dai pochi successiv ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

BAGNOLO. Sono tre conferme, i primi tasselli della nuova Bagnolese. Si riparte quindi da alcuni punti fermi, per aprire il progetto targato Claudio Gallicchio.

Inizia a prendere forma l'organico che sarà a disposizione dell'ex allenatore del Rolo, con l'ufficialità di una pedina per reparto. Per la settima annata di fila, resta in rossoblù il bomber Riccardo Zampino.

Tra serie D ed Eccellenza ha giocato nella Bagnolese per sette stagioni e mezzo, spezzate nel Dicembre 2011 dai pochi successivi mesi al Brescello in Promozione.

Oltre duecento presenze in prima squadra, condite finora da quasi ottanta gol. All'alba della sua carriera a Bagnolo in Piano, segnò ben trentadue reti in un'unica annata con gli Juniores Nazionali tra campionato, fasi finali e torneo Cavazzoli. La conferma che riguarda il pacchetto arretrato è quella di Jacopo Oliomarini, centrale difensivo pronto così alla sua quarta stagione consecutiva alla Bagnolese. Ex di Reggiana Berretti, Modena Primavera e Meletolese, lo stesso Oliomarini è stato tra i protagonisti assoluti di una Bagnolese che ha chiuso lo scorso torneo con la difesa meno perforata del girone. E' già oltre le novanta presenze in rossoblù, nell'ultimo campionato ha segnato tre gol realizzando così il suo miglior score con la casacca della Bagnolese.

Il terzo punto fermo è Luca Lionetti, centrocampista ma all'occorrenza anche difensore. Un jolly arrivato in rossoblù la scorsa estate, un elemento duttile in grado in tal senso di fare la fortuna di ogni allenatore.

In carriera, ha giocato anche con Scandianese, Castellarano e Casalgrandese.

Nel febbraio 2008 vinse la Coppa Italia d'Eccellenza con la Scandianese, sfiorando poi la Serie D con l'eliminazione in semifinale nazionale contro i piemontesi del Pro Settimo.