Foschi: «Reggiana non scoprirti, Siena forte in contropiede»

Il tecnico sulla panchina del Livorno ha affrontato i bianconeri a marzo. «L’insidia principale è buttarsi in avanti alla ricerca del gol e lasciare campo»

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita