Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Virtus ko in finale al trofeo Prandi

Calcio giovani, al Fratelli Campari passano i modenesi del Carpi Under 13

BAGNOLO IN PIANO. Tutto in una serata, ma col fascino e il prestigio dell'importante kermesse giovanile.

Grande riscontro di pubblico e notevoli apprezzamenti, per la prima edizione del trofeo intitolato ad Amos Lorenzo Prandi. Svoltosi al Fratelli Campari il torneo è stato battesimo della Virtus Bagnolo nel ruolo della regìa organizzativa. A seguito della rinuncia da parte degli storici organizzatori, non si è potuto continuare con la tradizionale categoria Allievi proprio nell'anno di quell ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

BAGNOLO IN PIANO. Tutto in una serata, ma col fascino e il prestigio dell'importante kermesse giovanile.

Grande riscontro di pubblico e notevoli apprezzamenti, per la prima edizione del trofeo intitolato ad Amos Lorenzo Prandi. Svoltosi al Fratelli Campari il torneo è stato battesimo della Virtus Bagnolo nel ruolo della regìa organizzativa. A seguito della rinuncia da parte degli storici organizzatori, non si è potuto continuare con la tradizionale categoria Allievi proprio nell'anno di quella che sarebbe stata l'edizione numero trenta.

In qualità di nuovo gestore dell'impianto, la Virtus Bagnolo ha abbracciato la richiesta degli amici di Amos Lorenzo Prandi di non interrompere il ricordo della carissima persona scomparsa. Spazio quindi al triangolare riservato ai Giovanissimi, in una sola serata e con tempi unici da trentacinque minuti. Oltre ai padroni di casa di mister Poli, sono stati invitati i pari età della Fides e la società professionistica del Carpi con la formazione Under 13. Davanti al pubblico che ha gremito le tribune del Fratelli Campari, è stato il Carpi ad aggiudicarsi l'ambito trofeo. La bella finale si è conclusa con punteggio all'inglese, con i modenesi che hanno avuto la meglio sulla Virtus Bagnolo (2-0). Entrambi gli incontri precedenti si erano conclusi con le vittorie delle due future finaliste sulla Fides, tra l'altro col medesimo score (3-0). Al termine della serata la giuria tecnica composta dagli amici di Amos Lorenzo Prandi ha anche individuato e premiato il miglior giocatore del torneo, che è risultato essere Nicolò Calligarini del Carpi.(l.c.)

©RIPRODUZIONE RISERVAT.