Il 26 maggio il torneo “Una tripla per Jessica”

Si raccolgono adesioni al triangolare organizzato dagli Arsan in memoria della ragazzina uccisa

REGGIO EMILIA. “Jessica per noi e per voi contro la violenza”: è questo lo slogan del pomeriggio di sport e solidarietà organizzato dagli Arsân Reggio Emilia - gruppo ultras della Pallacanestro Reggiana - per sabato 26 maggio al palazzo dello Sport di via Guasco.

Un’occasione per tenere vivo il ricordo di Jessica Filianti, la giovane reggiana uccisa con insensata violenza dall’allora fidanzato il 14 marzo 1996, e per sensibilizzare al tema sempre attuale della violenza sulle donne.


Il Terzo Memorial Jessica Filianti inizierà alle 16.30 con un torneo triangolare di basket nel quale si confronteranno i quintetti degli Arsân, degli “Amici di Jessica” e dei giornalisti sportivi reggiani.

L’intervallo tra le partite vedrà invece l’esibizione delle performer della Silk Ribbon Academy, capitanate da Nuit Blanche.

Durante tutta la durata del torneo saranno poi messi in vendita i biglietti per un concorso a premi e si terrà infine un’asta di beneficenza (materiale sportivo donato da società e giocatori di basket e non solo).

Al termine delle partite si svolgerà l’estrazione e la consegna dei premi, con la presenza di ospiti a sorpresa, e si terrà una cena con organizzatori, giocatori e chiunque voglia partecipare (previa prenotazione al numero telefonico 333/68.92.599 entro il 20 maggio).

Tutto il ricavato della manifestazione sarà devoluto all’associazione Aut-Aut Onlus, attiva da anni al fianco delle famiglie di ragazzi portatori di autismo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.