Sbk, la Puccetti Racing ingaggia Shah per sostituire Sofouglu

REGGIO EMILIA. Dopo il difficile esordio australiano di Phillip Island le prospettive per la seconda tappa del Mondiale Sbk e Supersport sul circuito tailandese di Buriram per il team reggiano della...

REGGIO EMILIA. Dopo il difficile esordio australiano di Phillip Island le prospettive per la seconda tappa del Mondiale Sbk e Supersport sul circuito tailandese di Buriram per il team reggiano della Puccetti Racing non sono certamente più facili. Non sarà al via il cinque volte campione mondiale Kenan Sofouglu nella gara Supersport in quanto dopo la caduta ed il difficile recupero, un'infezione lo ha fatto optare per rinviare il rientro nel prossimo appuntamento in Spagna. La Puccetti Racing Team ha ingaggiato all'ultimo momento il malese Azlan Shah, pilota Campione 2013 dell’Asia Road Racing Championship e pilota Moto2 nell’Idemitsu Honda Team Asia nel 2014 e 2015, il 33enne è attualmente impegnato nel campionato Supersport 600 asiatico con Kawasaki e ha partecipato nel 2017 alla 8 ore di Suzuka nel team ufficiale Kawasaki insieme a Watanabe e Haslam, conquistando il secondo gradino del podio. Ad affiancarlo ci sarà il giapponese Hikari Okubo seconda guida del team di San Prosero Strinati che dopo il quattordicesimo posto di Phillip Island spera in un buon risultato In Sbk Toprak Razgatlioglu è pronto a tornare in pista per una sfida completamente nuova, il giovane pilota turco cercherà anche sul circuito tailandese del Chang International di Burimam di concludere entrambe le due prove in top ten. Il programma prevede per oggi alle 10 italiane gara 1 e domenica ore 14.30 Supersport e alle ore 16 gara 2 di Sbk.(m.sp.)