In tanti a lezione  di sport e vita da Paolo Cecchetto

CASTELNOVO MONTI. La due giorni promozionale della prima International Handbike ha visto il campione paralimpico Paolo Cecchetto impegnato in una sorta di mini olimpiade di incontri ed iniziative che...

CASTELNOVO MONTI. La due giorni promozionale della prima International Handbike ha visto il campione paralimpico Paolo Cecchetto impegnato in una sorta di mini olimpiade di incontri ed iniziative che si sono sviluppati fra Castelnovo, Reggio Emilia ed Albinea. Nel pomeriggio di domenica la pioggia ha impedito la prevista pedalata in handbike all’anello della Pietra di Bismantova, ma Paolo Cecchetto e gli amici paraplegici della Asd Cooperatori hanno trovato comunque il modo di allenarsi sulla pista del Centro Coni di Castelnovo Monti. A seguire, nella sala rotonda dell’adiacente Wellness Sport Village Onda della Pietra, si è svolto un incontro con le istituzioni e le associazioni locali. Oltre agli assessori allo sport di Castelnovo Monti Silvio Bertucci e di Albinea Simone Caprari sono intervenuti anche William Bonvicini, vice presidente della Asd Cooperatori e Gianni Leurini, capitano della Asd Università del Pedale. In sala anche il sindaco Enrico Bini. Una citazione speciale è stata rivolta a tutte le associazioni che in Piazza Gramsci a Castelnovo ne Monti saranno protagoniste nel giorno della corsa cicloturistica di una vera e propria festa del territorio. Paolo Cecchetto ha quindi rinnovato a tutti l’appuntamento per il giorno 11 giugno quando con la sua Handbike guiderà il gruppo fra le Terre del Lambrusco, prima verso Scandiano, Casalgrande, San Martino e Reggio Emilia per poi affrontare in chiusura il tratto cronometrato previsto fra Canali ed Albinea.