La Cooperatori ha archiviato un’altra stagione trionfale

REGGIO EMILIA. La Cooperatori ha chiuso l'ennesima trionfalE culminata con il grande successo ottenuto nella Granfondo "Terre di Lambrusco", tracciata su un percorso severissimo ma molto gradito...

REGGIO EMILIA. La Cooperatori ha chiuso l'ennesima trionfalE culminata con il grande successo ottenuto nella Granfondo "Terre di Lambrusco", tracciata su un percorso severissimo ma molto gradito dagli oltre 1.000 partecipanti.

Ottima, con circa 150 presenze, anche la partecipazione alla seconda gara organizzata dalla società presieduta da Valentino Iotti: la seconda tappa del Trofeo Modenese di Ciclocross e Mtb nell'impianto di avviamento al ciclismo di via Marro.

L'organizzazione di queste due importanti manifestazioni non ha però distolto l'attenzione al settore giovanile curato da Gianfranco Barbetta col suo Team Barba, che la Cooperatori sostiene da oltre 10 anni e che quest'anno, grazie alla collaborazione fra le due società, ha potuto allenarsi nell'impianto del Campovolo su un manto asfaltato nuovo ed inaugurato l'11 settembre, alla presenza del Sindaco di Reggio Emilia Vecchi e del Presidente della San-Fci Santilli in una giornata memorabile.

I RISULTATI. Gli atleti targati Cooperatori si sono distinti in tutte le specialità ciclistiche, nel cicloturismo la società si è classificata al primo posto nel "Trofeo della Resistenza", i granfondisti hanno preso parte alla Coppa Lombardia conquistando la seconda posizione nella classifica finale riservata alle società. La partecipazione alle gare in circuito ha fruttato numerose vittorie e piazzamenti, meritevoli di citazione Paolo Pè, Campione Regionale di cronoscalata e autore di una ventina di successi su strada oltre alle classifiche finali del "Trofeo Valpadana" e del "Trofeo Novi Sad", Pietro Orrini e Andrea Magnani, vincitori delle maglie di Campioni provinciali su strada, Marco Aguzzoli, Marzio Zecchini e Marco Giaroli, Campioni Provinciali di ciclocross, Giovanni Fantozzi, Campione Italiano giornalisti cronocoppie, Davis Alessandri vincitore di categoria nel Brevetto Appennino, Paolo Valla 1° classificato cat. G4 al "Trofeo Novi Sad". Fra i vittoriosi di stagione la società reggiana annovera anche Domenico Bertolini e Wilson Aguzzoli. (a.s.)