Cade mentre percorre la ferrata, grave un 41enne reggiano

REGGIO EMILIA. Intervento ieri per la Stazione di Valle Sabbia del Soccorso alpino bresciano. Un escursionista di 41 anni di Reggio Emilia è caduto mentre stava percorrendo la ferrata Nasego, territorio del comune di Casto, in provincia di Brescia, in compagnia di due amici. L'uomo ha riportato diversi traumi. A causa di condizioni meteorologiche avverse, l'eliambulanza non ha potuto intervenire e quindi, intorno alle 14, la Soreu (Sala operativa regionale dell’emergenza urgenza) ha attivato le squadre da terra. Sul posto dieci soccorritori della stazione Cnsas di Valle Sabbia, che hanno recuperato l'infortunato con barella portantina; nel frattempo, grazie al miglioramento del tempo, alle 18.30 l’elisoccorso ha potuto recuperarlo.