Reggio Emilia, le telecamere incastrano il ladro

REGGIO EMILIA. Un uomo di 35 anni è finito nei guai per furto aggravato e continuato di superalcolici ai danni del Conadi Primavera di via Pariati. A incastrarlo ci sono le immagini del sistema di videosorveglianza che lo immortalano in almeno quattro episodi mentre nasconde le bottiglie sotto la giacca.

Battuta di manzo con puntarelle marinate

Casa di Vita