Porte aperte al plastico del Safre: tutti pazzi per i treni in miniatura

A dimostrare quanti siano i reggiani appassionati di treni (veri o in miniatura che siano) sta il calendario fitto di appuntamenti organizzati dal Safre (Sodalizio Amici Ferrovie Reggio Emilia) che ha iniziato proprio ieri le “danze” che si annunciano numerose e affollate amche per il 2016. Nella sede di Cella sono stati in tanti gli appassionati di modellismo a rispondere al richiamo del Safre. Fotoservizio di Gianni Santandrea