Malika Ayane apre il suo tour al FestivaLove di Scandiano

L'appuntamento è per il 19 giugno. L'amministrazione: «Concerto fortemente voluto»

SCANDIANO. Si aggiunge un altro nome di primissimo piano della musica italiana al cartellone di FestivaLove, in scena a Scandiano dal 17 al 19 giugno dopo due anni di sosta forzata. A chiudere la manifestazione, dalle 21.30 di domenica 19 giugno, sarà il concerto di Malika Ayane, ospitato dal parco della Resistenza, più capiente e ampio rispetto alla precedente sede musicale di piazza Fiume. Si tratta dell’unico evento a pagamento di Festivalove, con biglietto unico a 15 euro, e sarà il debutto del tour estivo della Ayane, che proprio dalla cittadina reggiana inizierà il suo lungo giro. I biglietti sono già acquistabili sulla piattaforma www.vivaticket.it, e sul sito del cinema teatro Boiardo www.cinemateatroboiardo.com.

È possibile comprare i tagliandi anche alla biglietteria del cinema teatro Boiardo in via XXV aprile a Scandiano nelle mattine di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12 e nelle serate di proiezione cinematografica. Quello della Ayane è il secondo concerto di punta confermato, dopo quello che vedrà Elio impegnato il 17 giugno con un tributo teatrale-musicale al maestro Enzo Jannacci. Nei prossimi giorni sarà confermato anche il protagonista dell’esibizione di sabato 18 giugno.


Per FestivaLove, l’epilogo domenicale è il momento dell’appuntamento di qualità pensato per un pubblico medio-alto. Nel 2019 la chiusura era stata affidata a una piacevolissima esibizione del pianista Stefano Bollani. «Quello di Malika è un concerto che abbiamo fortemente voluto perché pensiamo rappresenti una delle voci più interessanti del panorama italiano, una meravigliosa donna con un gusto musicale unico e un repertorio eccezionale che si inserisce perfettamente nel filo conduttore del nostro festival, interpretando al meglio l’amore per la musica e per la vita», ribadiscono il sindaco Matteo Nasciuti e l'assessore Matteo Caffettani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA