La Padana si laurea campione regionale: ora può partire la corsa allo scudetto

Decisiva per le casalgrandesi la vittoria di Borgo San Lorenzo sul Mugello (24-38)

CASALGRANDE. Ambizioni tricolori per la Casalgrande Padana. Le biancorosse hanno infatti vinto il titolo regionale di pallamano femminile Under 17, ottenendo così l'accesso alle finali scudetto di categoria.
La stagione regolare propone un girone unico insieme alle squadre toscane: la formazione ceramica ha dettato legge tra le realtà emiliano-romagnole del raggruppamento, addirittura con tre partite di anticipo.

Domenica scorsa la vittoria decisiva, al pala Cipriani di Borgo San Lorenzo sul parquet fiorentino del Mugello: la Padana ha avuto la meglio con un largo 24-38.

«Abbiamo primeggiato pur avendo un organico composto quasi per intero da Under 15 - sottolinea soddisfatta l’allenatrice casalgrandese Ilenia Furlanetto - le nostre ragazze stanno tuttora esprimendo un impegno costante e una ferrea volontà di crescere, doti di rilievo che l’intera squadra ha trasformato in risultati di spessore tuttavia, adesso guai a riposarsi sugli allori».

«Nonostante il punteggio - conclude - contro il Mugello siamo incappate in una quantità eccessiva di errori e disattenzioni: problemi da risolvere quanto prima».

L’elenco delle campionesse regionali comprende Giulia Abruzzese, Sara Apostol, Emma Baroni, Alexia Capucci, Giulia Cosentino, Emma Ferrari, Matilde Giovannini, Viola Giubbini, Chiara Lanzi, Malak Lassouli, Asia Mangone, Margherita Marazzi, Leila Mazizi, Giulia Reggiani, Elisa Rondoni e Greta Trevisi.

Ora la Padana disputerà tre sfide casalinghe al pala Keope. Si parte sabato alle 18.30 con Prato poi domenica alle 15.30 di nuovo contro il Mugello e domenica 22 maggio alle 11 contro il Romagna.
Le finali nazionali si svolgeranno in Abruzzo dal 16 al 19 giugno sui campi di Chieti, Pescara e Montesilvano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA