Villa Minozzo, si denuda davanti a una donna che corre: denunciato

VILLA MINOZZO. Dalla provincia di Modena all'Appennino reggiano per "esibirsi" in performance hard davanti ad una donna che faceva jogging, a cui si è mostrato completamente nudo indicando i suoi genitali. Sono i fatti per cui i carabinieri della stazione di Toano hanno denunciato un modenese di 60 anni, accusato di atti osceni in luogo pubblico.

Il 21 marzo scorso l'uomo, a bordo del suo fuoristrada è  partito dalla provincia di Modena, dove risiede, e ha raggiunto la zona montana del Comune di Villa Minozzo. Qui ha incontrato la sua vittima, una 50enne che correva. Fermata l'auto il molestatore si è denudato davanti alla donna, che ha però iniziato a urlare mettendolo in fuga. La 50enne ha avuto anche la prontezza di spirito di fotografare la targa dell'auto del 60enne e, foto alla mano, di sporgere denuncia ai carabinieri. Da qui la denuncia dell'esibizionista.