Covid, secondo open day dedicato alla fascia d’età 5-19 anni

A disposizione complessivamente 1.300 dosi di cui 900 per i più piccoli 

REGGIO EMILIA. La campagna vaccinale in Emilia-Romagna accelera con la fascia 5-19 anni. La Regione, infatti, propone un altro appuntamento speciale con la vaccinazione per proteggere bambini e ragazzi, in collaborazione con le Ausl e gli ospedali regionali: si tratta infatti di un secondo open day dedicato alla popolazione in età scolastica. Domenica 30 gennaio in diverse fasce orarie, dal mattino al pomeriggio, bambini e ragazzi dai 5 ai 19 anni potranno dunque ricevere la somministrazione del vaccino alla presenza, nel caso dei minorenni, di un genitore o di chi ne fa le veci.

Anche a Reggio Emilia e provincia, quindi, domenica si terrà il secondo open day rivolto per le prime dosi alla popolazione scolastica 5-11 anni e per le prime e terze dosi ai ragazzi 12-19 anni in tutti i distretti. A disposizione in tutto 1.300 dosi, di cui 900 per bambini 5-11 prima dose e 400 per ragazzi 12-19 per prima e terza dose (la terza dose può essere somministrata se sono trascorsi almeno 120 giorni dalla seconda dose o dose unica Johnson&Johnson o trascorsi 120 giorni dalla guarigione). Queste le sedi e gli orari delle aperture.


Nel distretto di Reggio Emilia sono a disposizione 400 dosi per la fascia di età 5-11 anni nella tensostruttura di Iren in Piazza della Vittoria dalle 8.30 alle 15.30: distribuzione dei biglietti a partire dalle 8. A Castelnovo Monti sono 100 le dosi disponibili per la fascia di età 5-11 anni al Punto prelievi dalle 9.15 alle 13: distribuzione dei biglietti dalle 9. Alla casa della Salute Speafico di Montecchio saranno 100 le dosi disponibili per fascia di età 5-11 anni: distribuzione dei biglietti a partire dalle 8. A Guastalla, all’Opedale Civile, 150 le dosi per la fascia di età 5-11 anni dalle 9 alle 13: distribuzione dei biglietti a partire dalle 8.30. Al Padiglione Cottafavi ai Poliambulatori dell’ospedale di Corrreggio saranno 150 le dosi sempre per la fascia di età 5-11 anni dalle 8.30 alle 13: distribuzione dei biglietti a partire dalle 8. Alla Fiera di Scandiano, 400 dosi saranno invece a disposizione per la fascia di età 12-19 dalle 14.30 alle 18.30: distribuzione dei biglietti dalle 14.

Per la fascia di età 5-11 il vaccino utilizzato sarà Pfizer pediatrico e i bambini, con tessera sanitaria e documento di identità, dovranno essere accompagnati da un genitore che dovrà dichiarare di avere acquisito il consenso anche dell’altro genitore o da un tutore legale. Non è necessaria alcuna prenotazione, i moduli da compilare dovranno essere scaricati dalla home page del sito www.ausl.re.it, tra le notizie che scorrono e compilati prima dell’arrivo al punto vaccinale. In caso di impossibilità, i moduli potranno essere compilati sul posto subito prima della vaccinazione. L’appuntamento per la seconda dose arriverà poi via sms. Anche i ragazzi di età compresa tra i 12 e i 17 anni dovranno essere accompagnati da un genitore che dovrà dichiarare di avere acquisito il consenso anche dell’altro genitore o da un tutore legale, mentre i 18-19enni dovranno semplicemente presentare un documento di identità e tessera sanitaria. Per la classe di età 12-19 anni sarà possibile ricevere sia la prima che la terza dose.

© RIPRODUZIONE RISERVATA