Servizio civile per i giovani da 18 a 28 anni

Un’altra opportunità di volontariato aperta da Ema è quella del servizio civile universale, cui l’associazione casalgrandese partecipa all’interno del bando del coordinamento delle pubbliche assistenze. Ema mette a disposizione sei posti, rivolti a ragazze e ragazzi dai 18 ai 28 anni, che saranno impegnati per un anno, con 25 ore settimanali di attività e una retribuzione mensile di 443 euro. I giovani interessati possono presentare domanda entro le 14 del 26 gennaio tramite l’apposito portale nazionale. Nel corso dell’esperienza, opereranno concretamente in vari ambiti, dai trasporti sociali agli ordinari fino ad arrivare, volendo, anche all’emergenza-urgenza.

Per informazioni, scrivere a serviziocivile@emilia-ambulanze. it e chiamare il numero 0522 771277.