Nasce una nuova agenzia di onoranze funebri

GUASTALLA. È nata a Guastalla una nuova realtà al servizio del cittadino: “Onoranze Funebri Città di Guastalla Casa Funeraria”. L’idea è venuta a due coniugi di Viadana, Marzia Maccari e Gianluca Cavalcanti. Lei ha lavorato presso un’attività storica a Guastalla per molti anni, mentre Gianluca è nel settore da 20 anni, per 17 presso la più grande agenzia del Comune di Parma. Da li l’imput di avviare un’attività in proprio. La sede è già operativa in via Falcone e Borsellino, 19/a aPieve (zona Coop). La “Casa funeraria”, attualmente in costruzione, è invece in via Oldella e verrà inaugurata entro la fine di febbraio.

Il progetto è stato valutato dalla Cna di Reggio Emilia ed è rientrato nei parametri del “Fondo Starter” che mette a disposizione dei fondi pubblici per le Start Up. «Guastalla è stata una scelta voluta, dato che è presente una sola agenzia – spiegano Marzia e Gianluca della loro attività – Inoltre, per dare un servizio a 360° abbiamo pensato di creare la prima Casa Funeraria nella Bassa. Questa struttura sarà anche un supporto all’ospedale locale, specie in situazione di emergenza come avvenuto nel 2020 a causa della pandemia, ma soprattutto nasce, per dare un servizio a tutta la cittadinanza: sarà a disposizione di tutte le agenzie funebri che non hanno questa struttura. Saranno spazi concepiti, studiati e realizzati per essere un luogo dedicato alle famiglie colpite da lutti e dove vengono rispettati i canoni di accoglienza e privacy oltre a permettere la personalizzazione della celebrazione. Si occupa anche di accogliere parenti e amici, che intendo partecipare alla veglia funebre. Il servizio non ha preclusioni religiose ed è rivolto ad ogni credo religioso e rito laico».


Gianluca Cavalcante, avendo lavorato per molti anni nel delicato settore conosce tali esigenze e tematiche. “Onoranze Funebri Città di Guastalla Casa Funeraria”, in sostanza, si propone per diventare un punto di riferimento per la comunità guastallese e non solo.

Mauro Pinotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA