Derubati due centri estetici in via XX settembre

Magro il bottino per i ladri entrati in azione durante la chiusura per le festività

CASTELNOVO SOTTO. Doppio colpo nel tardo pomeriggio di ieri in paese ai danni di due centri estetici. Il tutto per un bottino assai magro, ammontante ad alcune decine di euro. 
 
I malviventi hanno approfittato della chiusura per la festività dell’Epifania per entrare in azione. 
L’allarme alla centrale operativa di carabinieri è scattato nel tardo pomeriggio dopo una chiamata da parte dei derubati, titolari dei due centri estetici ubicati entrambi in via XX Settembre. 
 
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale che hanno curato il sopralluogo, accertando che ignoti ladri in entrambi i casi, nell’arco delle festività in cui i due centri sono rimasti chiusi, dopo l’effrazione della finestra, si erano introdotti all'interno dei locali da dove hanno asportato, stando ai primi controlli in corso di esatto inventario, alcune decine di euro dai rispettivi registratori di cassa. 
 
Sulla vicenda i carabinieri reggiani hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato a carico di ignoti nell’ipotesi che ad agire, dato il medesimo modus operandi, siano state le stesse persone.