Come scegliere la scuola, una guida a puntate per prendere la decisione giusta

L'iniziativa della Gazzetta di Reggio per aiutare genitori e studenti a orientarsi tra gli istituti della provincia

REGGIO EMILIA. Dai licei Ariosto-Spallanzani e Moro, che proponiamo in questa prima uscita, agli istituti statali, dalle quattro scuole paritarie presenti nella nostra provincia ai sei enti di formazione professionale.

Così come gli insegnanti delle scuole secondarie di primo grado, che devono indirizzare gli alunni di terza con il “consiglio orientativo”, l’amministrazione provinciale che, in collaborazione con le scuole superiori, attraverso il “Salone dell’Orientamento online” fornisce le informazioni più ampie e dettagliate sui molteplici indirizzi scolastici offerti per il proseguimento degli studi, e gli istituti superiori stessi, anche la Gazzetta di Reggio ha deciso di andare incontro ai 5.300 studenti reggiani (e alle loro famiglie) che dal 4 al 28 gennaio prossimi saranno chiamati a iscriversi alle scuole superiori.

Da domani – e tutti i giorni fino al 3 gennaio – presenteremo due scuole al giorno, con caratteristiche degli istituti, offerte formative e indicazioni da parte dei dirigenti scolastici, in modo da offrire anche il nostro piccolo contributo alla scelta che, nelle prossime settimane saranno chiamati a fare oltre cinquemila reggiani.

Le iscrizioni per l’anno scolastico 2022/2023, che avvengono online, si apriranno in tutta Italia alle 8 di martedì 4 gennaio per chiudersi alle 20 di venerdì 28 gennaio.

È possibile, per i genitori, abilitarsi al servizio di “Iscrizioni on line” sul sito del ministero dell’Istruzione (www.miur.gov/ iscrizionionline/) utilizzando le credenziali Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale), Cie (Carta di identità elettronica) o eIdas (electronic IDentification Authentication and Signature).