Contenuto riservato agli abbonati

Negoziante 82enne mette in fuga il rapinatore armato di pistola

Franca Cugini all’interno del suo alimentari a Nocetolo di Gattatico

Franca Cugini, che gestisce uno storico alimentari di Nocetolo di Gattatico, ha reagito con coraggio facendo scappare il criminale

GATTATICO. Nonostante l’età e una pistola puntata in faccia, ha saputo reagire con coraggio, al punto da far scappare il criminale. Tentata rapina ieri nel negozio di alimentari di Nocetolo di Gattatico, in via Mazzini, gestito dall’82enne Franca Cugini. Un punto di riferimento storico per la frazione e per i residenti, legati all’anziana da un sincero affetto.

Tutto è accaduto, racconta alla Gazzetta il lettore Onorio Manghi, intorno all’ora di pranzo quando un giovane ragazzo coperto da un cappuccio e dalla mascherina anti-Covid è entrato nel negozio e, con accento straniero, ha chiesto a Franca di preparargli un panino imbottito con salame; ha preso dall’espositore una bottiglia di tè, ha pagato con una banconota e ha ricevuto il resto. Ma al momento di riporlo in una tasca della giacca ha estratto una pistola puntandola in faccia all’anziana, intimandole di consegnargli il denaro contenuto in cassa in quel momento.

L’82enne però non si è lasciata intimorire. Anzi. Si è girata urlando e si è diretta contro il criminale che, a quel punto, sorpreso dalla reazione di Franca, è salito in sella alla bicicletta che aveva lasciato fuori facendo perdere le proprie tracce. Immediatamente è partito l’allarme alle forze dell’ordine, seguito dalla denuncia di quanto accaduto. Dal momento in cui si è sparsa la notizia l’82enne, che non è rimasta ferita, ha ricevuto le telefonate di tantissimi suoi affezionati clienti, che hanno voluto dimostrarle la loro vicinanza e il loro apprezzamento per il comportamento così determinato e coraggioso.