Scandiano, alimenti scaduti e personale senza formazione: sanzionato barista

I carabinieri hanno sequestrato prodotti senza tracciabilità e constatato carenze igieniche

SCANDIANO. I carabinieri del Nas, del Nucleo ispettorato del lavoro e della stazione di Scandiano hanno eseguito una serie di controlli nei locali del centro cittadino. In un bar è emerso che il personale dipendente era sprovvisto dell’attestato di formazione per personale alimentarista. Ma non solo: nello stesso esercizio sono stati individuati circa 20 chili di alimenti vari confezionati e privi delle indicazioni riguardanti la loro tracciabilità.

I militari hanno contestato anche il mancato smaltimento dell’olio esausto, condizioni igienico sanitarie dei locali non adeguate e alimenti e bevande scaduti. Al titolare del bar i carabinieri hanno contestato sanzioni amministrative per 4.500 euro.