Scandiano, il meteorologo Lombroso porta in biblioteca l’esperienza al Cop26

Luca Lombroso questa sera ospite a Reggio

SCANDIANO. Proseguirà a inizio dicembre con Luca Lombroso il percorso di “Dall’universo allo scaffale. La parola agli scienziati”, il ciclo di incontri di approfondimento scientifico in programma alla biblioteca di Scandiano, pensati anche come anticipazione delle celebrazioni del 2022 per il trentennale del Centro Studi Lazzaro Spallanzani. Dopo l’esordio con Marcello di Paola, esperto di filosofia ambientale, il prossimo appuntamento è alle 21 di giovedì 2 dicembre con il modenese Luca Lombroso, meteorologo, divulgatore ambientale, conferenziere, noto volto televisivo, che opera all’università di Modena.

Lombroso ha partecipato alla riunione globale Cop26 a Glasgow e offrirà un riassunto di prima mano di quanto emerso. La chiusura, giovedì 9 dicembre ancora alle 21, è affidata ad Adrian Fartade, 34enne laureato in storia e filosofia all’Università di Siena con un percorso in scienza e astronomia, oggi popolarissimo grazie all’attività di divulgazione scientifica a partire dal suo canale YouTube che conta oltre 400.000 iscritti. La prenotazione è obbligatoria sul sito internet del Comune.




© RIPRODUZIONE RISERVATA