Gattatico, si fa prestare il green pass per giocare alle slot: denunciata

GATTATICO Pur di andare a giocare alle slot una 32enne si è avvalsa della complicità dell’amica vaccinata a cui ha chiesto l’invio su WhatsApp della certificazione verde, il cosiddetto green pass, che le garantiva l’accesso alla sala giochi dove si è recata per poter giocare alle slot.

La certificazione è però stata controllata dai carabinieri della stazione di Gattatico. La donna ha fatto credere di essere un’altra persona, ovvero l’amica, che invece era regolarmente vaccinata. La 32enne è stata denunciata per sostituzione di persona e false dichiarazioni a pubblico ufficiale sulle qualità personali.