Tetto in fiamme a Fontana di Rubiera: tre persone sfollate

RUBIERA. I vigili del fuoco di Reggio Emilia, supportati dai colleghi di Modena, sono intervenuti con un grande dispiegamento di mezzi e uomini ieri sera per un incendio di tetto nella frazione di Fontana di Rubiera.

Cinquanta metri di copertura di una abitazione a due piani, che si trova in una zona di campagna, sono andati completamente distrutti.


L’edificio è stato dichiarato non agibile e tre persone hanno dovuto passare la notte altrove.

L’allarme è stato lanciato poco dopo le 18 da una persona di passaggio a Fontana di Rubiera, che ha notato le fiamme e ha subito avvertito la centrale del 115.

Sul posto sono intervenuti con l’autoscala i vigili del fuoco di Luzzara e di Modena, una squadra e l’autobotte da Reggio Emilia e una squadra da San’Ilario.

Le operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza dello stabile si sono concluse dopo le 20.
Nessuna persona, per fortuna, è rimasta ferita o intossicata durante l’intervento di spegnimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA