Fiera di San Martino Via con concerto e cena

Vezzano. Mercatini, storia, arte, giochi, divertimento e ottimo cibo nel programma della Fiera di San Martino, che tornerà ad animare Vezzano domenica 14 novembre. Novità dell’edizione 2021 saranno due aree con stand gastronomici: una si troverà nella zona sportiva di via Tintoria e sarà allestita grazie ai volontari dell’Us Vezzano calcio e del circolo Don Primo Mazzolari. Qui sarà possibile gustare gnocco e salumi, arrosticini, caldarroste, crepes dolci, vin brulé.

L’altra area “gastronomica” sarà in piazza della Vittoria e sarà gestita dal centro sociale “I Giardini” e dal circolo “Sauro Zannoni”. Il menù in questo caso sarà a base di polenta con sughi vari e fritta, casagai e tortelli. Due gli eventi che anticiperanno la giornata clou. Il primo, alle 21 di venerdì nella chiesa parrocchiale di San Martino: il concerto “Fantasie pizzicate” con musiche del ‘900 di Erik Marchélie, Nino Rota, Rodolfo Saraco, Máximo Diego Pujol, Paolo Silvestri e Anthony Sidney. Si esibiranno Roberto Guarnieri alla chitarra e Morgana Rudan all’arpa.


Il secondo appuntamento sarà la cena di San Martino, sabato alle 20.15, nella sala San Martino (ex Tea). Nel menù, antipasto emiliano, polenta, frutta mista, torte e bevande. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione (possibile fino a ieri) ed essere in possesso del Green pass.

Domenica 14 novembre la fiera si aprirà alle 9 con il mercato straordinario, agricolo e delle opere d’ingegno creativo, da piazza della Libertà alla zona sportiva di via Tintoria, curato da Com.Re. Alla stessa ora, in piazza della Vittoria, spazio al mercatino “Vezzano e dintorni in fiera”, con artigianato, gastronomia, intrattenimento per bambi e molto altro, a cura di Aps “Vezzano e dintorni”. Alle 9.30 in piazza della Libertà si tornerà indietro nel tempo con il gruppo “Antichi mestieri” di Barco; sempre alle 9.30, nel parco della biblioteca, verrà inaugurata la mostra “Pecorile cent’anni di storia 1921-2021”.

Alle 10, in piazza della Libertà, ci sarà l’inaugurazione ufficiale della fiera. Sempredalle 10, il parco Paride Allegri e il parcheggio della palestra ospiteranno il “Battesimo della sella”, a cura del Circolo Ippico Caval-Lotti Asd. Nella giornata si susseguiranno tanti eventi per grandi e piccoli.

Nell’area della fiera saranno obbligatori Green pass, mascherina e non creare assembramenti. Info: 0522 601911, 0522 601933, 334 6237451, o cultura@comune.vezzano-sul-crostolo.re.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA