Cede una trave portante, evacuato un palazzo del centro storico: otto famiglie fuori casa, chiuse tutte le attività

E' successo nella notte in via Ariosto, a Reggio Emilia, dove sono intervenuti i vigili del fuoco. L'edificio è stato transennato, c'è il rischio di crolli

REGGIO EMILIA. L'intero palazzo che si affaccia su piazza XXIV Maggio e via Ariosto, in centro storico a Reggio, è inagibile dalla scorsa notte. L'allarme è stato lanciato da alcuni inquilini intorno alle tre, per un cedimento di una trave portante del solaio.

Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco. L'edificio è stato fatto evacuare e otto famiglie hanno dovuto trovare una sistemazione alternativa.

Le diverse attività che si trovano al piano terra del palazzo sono chiuse. Il rischio è che da un momento all'altro possa esserci un parziale crollo.