Raccolta rifiuti porta a porta del 1° novembre, ecco cosa succederà

Iren ha diffuso il vademecum per la festa di Ognissanti valido a Reggio Emilia e provincia

REGGIO EMILIA. In occasione della festività di lunedì 1° novembre, per tutti i Comuni della provincia di Reggio Emilia e per tutte le zone del Comune di Reggio Emilia servite da raccolta rifiuti porta-a-porta a 3 frazioni (organico, indifferenziato e Giroverde), le raccolte del rifiuto indifferenziato e del vegetale previste per la giornata di lunedì verranno svolte regolarmente. La raccolta del rifiuto organico è invece sospesa. 

Per le zone del forese del Comune di Reggio, dove è prevista una raccolta rifiuti porta-a-porta integrale (per tutte le frazioni di rifiuto), relativamente alla raccolta di plastica, carta e vetro-barattolame occorre attenersi a quanto indicato nel calendario consegnato a ciascuna utenza, ossia anticipare o posticipare l’esposizione del contenitore, in base a quanto riportato sullo stesso nella sezione “la raccolta differenziata nelle festività”. Le raccolte del rifiuto indifferenziato (zona Verde) e del vegetale (zona Blu) previste per la giornata di lunedì verranno svolte regolarmente. La raccolta del rifiuto organico è invece sospesa.  

Per le utenze presenti nel centro storico di Reggio, si ricorda di attenersi a quanto riportato sul calendario consegnato a ciascuna utenza: le raccolte del rifiuto indifferenziato e del rifiuto organico (esposizione dalle ore 18.30 alle 21) verranno eseguite regolarmente. Le utenze non domestiche (negozi, attività commerciali, servizi) devono attenersi a quanto riportato sul calendario.

Resteranno chiusi per la sola giornata del 1° novembre tutti i centri di raccolta presenti  in provincia.

Per informazioni chiamare il numero verde 800 212607 attivo da lunedì a venerdì (esclusi i festivi) dalle ore 8 alle 17 e il sabato dalle ore 8 alle 13.

E’ possibile anche scrivere all’indirizzo di posta ambiente.emilia@gruppoiren.it