Aggredisce vicina di casa di 80 anni che cade e si rompe una vertebra

L'episodio denunciato ai carabinieri di Fabbrico: il responsabile è un uomo di 50 anni

FABBRICO. Una anziana di 80 anni è stata aggredita e ferita gravemente da un vicino di casa di 50. La signora, al termine di una accesa discussione, è stata gettata a terra e ha riportato la frattura di una vertebra.

La discussione tra l’uomo e la donna è scoppiata per motivi futili legati allo spostamento di alcuni vasi posti su una fila di mattoni che delimita le rispettive proprietà.

L’episodio è avvenuto a metà settembre, ma soltanto ora i carabinieri, concluse le indagini, hanno denunciato il responsabile per lesioni personali.