Marrone e castagna Oggi è festa a Felina e a Marola di Carpineti

CASTELNOVO MONTI. È una domenica dedicata ai frutti per eccellenza dell’autunno. A Felina di Castelnovo Monti si svolgerà infatti la nuova edizione della storica “Festa del marrone”, riproposta dalla Pro Loco dopo un anno di pausa obbligata. Si parte alle 10 per le strade e le piazze con banchetti di prodotti tipici e postazioni gastronomiche, unite ad un laboratorio espositivo di mobili e accessori in cartone. Dal mezzogiorno si potrà poi pranzare con polenta, gnocco fritto e altri piatti montanari. Per tutto il giorno, ci saranno animazioni musicali con la Banda di Felina e dalle 12 si potrà pranzare con polenta, gnocco fritto e specialità locali. Per accedere all’area della festa sarà obbligatorio il green pass. Dalle 10, gli appassionati di sport potranno poi unirsi al terzo memorial Ivan Fioroni, corsa non competitiva a passato libero, aperta a tutti e dedicata alla memoria di un ragazzo della zona morto in un incidente stradale. Appuntamento anche a Marola di Carpineti con la “Festa della castagna”. Come domenica scorsa, si inizia alle 10 e alle 11 c’è la cottura della prima padellata, alle 12 apre anche il punto ristoro gestito da “Carpineti da Vivere” con polenta, gnocco fritto, salumi, frittelle di mele e molto altro anche per l’asporto. Tanti gli appuntamenti seguiti la cottura delle caldarroste alle 17 erano state sette le padellate e 11 le damigiane di vin brûlé serviti. Tanti anche gli stand gastronomici e dell’artigianato e originali proposte per i più piccoli. La festa è promossa dall’Associazione Turistica ProMarola, in collaborazione con il Comune, Carpineti da Vivere, Ideanatura e gli esercizi commerciali. Si replica anche domenica 24.

© RIPRODUZIONE RISERVATA