Villa Minozzo: i carabinieri arrestano un ragazzo di 20 anni per spaccio di marijuana

Il giovane in casa aveva 75 grammi di droga e un bilancino di precisione

VILLA MINOZZO. I carabinieri di Castelnovo Monti hanno arrestato un ragazzo di 20 anni di Villa Minozzo per spaccio di droga. In casa aveva 75 grammi di marijuana (contenuti in due barattoli), un bilancino di precisione e circa 600 euro in contanti.

I militari sono arrivati nell’abitazione del giovane dopo aver controllato alcuni consumatori di droga. Alla perquisizione ha partecipato anche un cane antidroga della polizia provinciale.

Gli inquirenti stanno analizzando il cellulare del ventenne, nella convinzione che alcuni messaggi nascondano, dietro a un linguaggio criptico, una intensa attività di spaccio.