Lotta ai tumori con Lilt Venerdì visite gratuite

Castelnovo Monti. Tornano quest’anno in montagna nuove iniziative condotte in collaborazione tra il Comune e la Lega Italiana per la Lotta contro i tumori (Lilt) sezione di Reggio Emilia, in collaborazione con la Croce Verde di Castelnovo Monti e Vetto, legate alla prevenzione del tumore al seno. Ottobre infatti è il “mese rosa” e queste iniziative puntano ad aumentare la sensibilizzazione sul tumore al seno e la divulgazione delle pratiche di prevenzione.

Venerdì nella sede della Casa del Volontariato – sede della Croce Verde (in via dei Partigiani 10) si terranno visite senologiche gratuite, in cui verrà anche insegnato come praticare l’auto esame del seno. La campagna di prevenzione è rivolta a tutte le donne con particolare attenzione alla fascia compresa tra i 20 e 45 anni. Le visite saranno gratuite: chi vorrà potrà elargire un contributo simbolico di 10 euro (non obbligatorio) per finanziare le iniziative Lilt. La prenotazione alla visita è obbligatoria, contattando la biblioteca comunale di Castelnovo (telefono 0522-610.204, dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18.30 e dalle 8.30 alle 12.30 lunedì e mercoledì). Chi prenoterà la visita potrà richiedere il certificato medico per giustificare l’assenza dal lavoro. Spiega l’assessore alle Pari Opportunità, Lucia Manfredi: «L’arma principale che possediamo contro il tumore al seno resta la prevenzione e la possibilità di avere una diagnosi precoce: per questo è fondamentale sottoporsi a visite senologiche fin da giovani. Dalla fine degli anni Novanta si osserva una tendenza alla diminuzione della mortalità per carcinoma mammario (-0,8% annuo), che è possibile attribuire proprio alla maggiore diffusione dei programmi di diagnosi precoce oltre che ai progressi terapeutici».


© RIPRODUZIONE RISERVATA