Torna “Sant’Ilario veste d’antico” la fiera d’autunno

SANT'ILARIO. Dopo la pausa del 2020 causata dal Covid, domenica 10 ottobre torna la fiera “Sant’Ilario veste d’antico”. Gastronomia, tradizioni, solidarietà e arte gli ingredienti di una giornata che attrae visitatori dalle province di Reggio e Parma. Non mancheranno il mercato straordinario, gli antiquari in piazza e, in piazza Repubblica, il Luna-Park in via Allende (da venerdì 8 a martedì 12 ottobre), il 20° torneo di tiro con l’arco Hospitale S.Ilarii al parco di San Rocco, il pranzo al centro Airone con gnocco fritto e salumi. Tra le novità di quest’anno, lo spazio agricolo dove alle 11 sarà inaugurata la fiera con taglio della forma di Parmigiano Reggiano del Caseificio agricolo del Milanello Terre di Canossa, accompagnato dal miele dell’azienda Valle del Miele e dal brindisi offerto dalla cantina Ermete Medici. Una formula (taglio forma e brindisi) che si replica alle 16.30 alla presenza dell’assessore alle Politiche agro-ambientali Fabrizio Ferri. In piazzale Curiel la “Gara dei paioli a legna” per la cottura dei ciccioli con la Pro loco di Cadelbosco, che gestisce anche un posto ristoro con gnocco, chizze, zucca e polenta fritta, salsiccia e molto altro. In via Roma il “Villaggio della sicurezza” (ore 10.30) dedicato a esercitazioni e promozione della sicurezza stradale. In piazza IV Novembre, mercatino degli artisti dell’ingegno. Via Libertà è “la via degli artisti”, con dipinti, sculture, installazioni, foto e mosaici. Al centro Airone, lavori di ricamo, cucito e ceramiche del laboratorio “La Tavernetta”. Alle 16, esibizione di karate e difesa personale dell’associazione Nishijama in piazzale Me.Fa. Al parco di San Rocco, seminario di Aikido con l’associazione Aikido Insieme Italia e la Fesikda-Aikikai Fondation. Fondamentale la presenza delle associazioni di volontariato locali che popoleranno le vie del centro con banchetti, attività, campagne di solidarietà. Negozi, ristoranti e bar aperti tutti il giorno. Tra gli eventi collaterali, “Il lupo: una convivenza possibile” (centro Mavarta, 7 ottobre, 20.45), il mercato settimanale (vie del centro, 9 ottobre), lo spettacolo “Zio Vanja” con Teatro L’Attesa (Piccolo Teatro, 10 ottobre, 20.30) e la presentazione del libro di Sarah Savioli “Il testimone chiave” (Piccolo Teatro, 12 ottobre, 21). Sabato 16 l’Open Day del Palloncino Rosa per la prevenzione del tumore al seno (Croce Bianca, ore 9-17.30) e la premiazione del concorso di poesia in dialetto reggiano (Piccolo Teatro, ore 16). La fiera è organizzata e promossa da Comune e 2Meglio Sant’Ilario”. In vigore le misure anti-covid. Info: www.comune.santilariodenza.re.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA