Casina, il voto conferma il sindaco Stefano Costi con il 62,28%

Stefano Costi, sindaco di Casina

CASINA. Nessun colpo di scena, come invece avenne 5 anni fa, a Casina. Il sindaco uscente Stefano Costi ha raccolto i frutti dei suoi primi cinque anni di mandato venendo eletto con il 62,28% pari a 1.473 voti

Nel 2016, lo ricordiamo, per un voto si andò al ballottaggio e solo al secondo turno Costi venne eletto sindaco, mandando a casa l'uscente Gian Franco Rinaldi.

La giovane Anna Fornili, figlia dell'ex sindaco Carlo, sostenuta dal Pd, si è fermata  al 37,72% (892 voti)

L'ANALISI - Stefano Costi è il nuovo sindaco del comune di Casina. Lo spoglio è completo e il risultato definitivo. Sconfitta per Anna Fornili, dietro con il 37,7% dei voti. Le liste della coalizione più votata (Casina Bene Comune) hanno preso il 62,3% dei voti, mentre le liste (Casina Futura) a sostegno del secondo candidato hanno ottenuto 37,7%. Le liste della coalizione vincitrice hanno preso 1.473 voti (il 62,3%), mentre il candidato sindaco il 1.473 (62,3%). La differenza è dovuta da un lato al voto disgiunto e dall’altro a quegli elettori che hanno votato direttamente per il candidato sindaco e non per una lista. Alle urne si è recato il 65,6% degli elettori.

Rispetto al primo turno delle scorse elezioni, si è presentato 1 candidato in meno.

La differenza di affluenza rispetto al primo turno delle scorse elezioni si attesta a -4,2 punti percentuali.