Correggio: incendia le sterpaglie ma le fiamme bruciano altre 200 piante, nei guai

correggio. Ancora un caso di un anziano che, con l’intento di bruciare le sterpaglie, appicca un incendio e ne perde il controllo. Le conseguenze sono arrivate con una denuncia.

I carabinieri forestali della stazione di Reggio Emilia, infatti, una volta conclusi gli accertamenti, venerdì hanno denunciato l’anziano alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia per l’incendio di piante ed arbusti ornamentali. I fatti risalgono alla metà dello scorso mese di settembre. L’uomo, un 71enne di Correggio, finita la pulizia del proprio giardino, ha pensato bene di dar fuoco alle sterpaglie raccolte al fine di poterle smaltirle. L’incendio, però, si è propagato violentemente alle piante circostanti, tanto da distruggere completamente circa 200 piante di thuje che componevano il filare perimetrale della proprietà.


Non solo. Le fiamme hanno attinto anche un cavo elettrico dell’alta tensione che sovrasta l’area, danneggiandolo. Il sopralluogo eseguito dai carabinieri forestali ha evidenziato la negligenza del correggese nelle operazioni di abbruciamento dei residui vegetali, tanto da doverlo segnalare all’autorità giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA