In cammino per la pace oggi dal Ceas alla piazza

ALBINEA. In cammino per la pace dalle frazioni di Albinea sino alla piazza principale, accompagnati da sbandieratori e musicanti medievali. Oggi il territorio albinetano vivrà un’anteprima della marcia della pace Perugia-Assisi in programma domenica 10 ottobre, in un momento collettivo che vedrà il coinvolgendo del Comitato gemellaggi, dell’assessore alla Pace e ai diritti umani del Comune collinare e degli sbandieratori e dei musici della Maestà della Battaglia di Quattro Castella. Si partirà alle 15 per un percorso di 10 chilometri aperto a tutte le persone interessate.

Il punto di inizio è alla sede del Ceas di Borzano, nelle vecchie scuole medie del paese in via Chierici 2. Alle 15.30 si incammineranno altri due gruppi, dal circolo Bellarosa e dal bar di Botteghe, le tre delegazioni si incontreranno verso le 17 in piazza Cavicchioni, nel centro di Albinea, dove poi avrà luogo lo spettacolo conclusivo del gruppo di rievocazioni medievale castellese. Le bandiere dell’Italia, dell’Europa e della Pace verranno usate come base per l’esibizione.


Lungo il percorso saranno distribuiti e portati nei vari luoghi di attraversamento parecchi segnalibri colorati, che riportano i pensieri e i progetti realizzati dai giovani durante la seconda edizione del concorso Cantieri di pace. Le attività proseguiranno nel periodo delle feste natalizie, quando nella sala civica verranno esposti gli elaborati assieme ad altri realizzati dai bimbi delle scuole del distretto berlinese di Treptow Kopenick, gemellato con Albinea.

Adr.Ar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA