Ramiseto, cade da cavallo e muore a 67 anni

I soccorritori sul luogo del ritrovamento dell'uomo

Ventasso: l'infortunio è avvenuto nella località di Castagneto. Mezzi di soccorso in azione per il recupero della vittima

VENTASSO.  Un uomo è morto a Castagneto di Ramiseto dopo un caduta da cavallo. L'allarme è scatto nel pomeriggio di oggi, martedì 28 settembre, intorno alle 15.

La vittima è un uomo di 67 anni, Carlo Laghi, residente a Castagneto di Ramieto. Era uscito questa mattina per una passeggiata con due cavalli, ma non aveva fatto rientro a casa tanto che la moglie, all'ora di pranzo, allarmatasi, aveva allertato il fratello che con il quad era andato a cercarlo.

Durante le ricerche, purtroppo, la tragica scoperta sul greto di un torrente: il 67enne è stato trovato esamine a terra, con le briglia dei cavalli in mano,  in un bosco della località Castagneto. Secondo i primi accertamenti, sarebbe deceduto a seguito di una probabile caduta da cavallo per le gravi lesioni riportate. I cavalli non sono stati ancora trovati.

Sul posto oltre ai carabinieri di Ramiseto, che stanno conducendo le indagini per risalire all'esatta dinamica dei fatti, è intervenuto anche personale dell'elisoccorso, del Saer e del Soccorso alpino e i vigili del fuoco.

Seguiranno aggiornamenti.