Trasporto illecito di rifiuti, una persona denunciata dai carabinieri forestali

Nell'autocarro rifiuti edili provenienti da una demolizione. Nei guai il titolare dell'impresa di trasporti

CASTELLARANO. Trasportava illecitamente rifiuti, seppur non pericolosi, ed è stato denunciato. A scoprire il 26enne modenese i carabinieri della stazione forestale di Scandiano impegnati in un controllo del territorio insieme ai colleghi del comando territoriale della stazione di Castellarano.

Il controllo è avvenuto lungo la strada provinciale 486R, all'altezza di Roteglia. I militari hanno fermato un autocarro guidato da un dipendente del 26enne e hanno controllato il carico.

Stipati nel cassone vi erano rifiuti edili da demolizione di varia natura. Al controllo della documentazione risultava assente quella attestante l’iscrizione all’albo nazionale gestori ambientali, requisito indispensabile per trasportare rifiuti.

Per questo motivo i carabinieri hanno sequestrato sia il carico che l'autocarro, l'autista è stato condotto in caserma e il 26enne modenese titolare dell'impresa è stato denunciato per trasporto illecito di rifiuti.