Gattatico, ubriaco provoca un incidente: rischia 10mila euro di multa

Il 58enne aveva un tasso alcolemico quattro volte oltre il limite consentito e con l'auto si è schiantato contro una vettura in sosta

GATTATICO. È costato caro l'uso esagerato di bevande alcoliche a un disoccupato 58enne di  Gattatico che, oltre a tutta una serie di conseguenze a lui contestate per essersi schiantato al limite del coma etilico, rischia una maxi multa sino ad un massimo di oltre 10.000 euro.

L'incidente è avvenuto il 18 settembre scorso in via Ercole Pisi, a Gattatico. Nello schianto è uscito miracolosamente illeso, ma  i controlli dei carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Guastalla hanno fatto emergere che il conducente aveva un tasso alcolemico di oltre 2,5 g/l ovvero con quattro volte superiore il limite consentito di 0,5 g/l. Per questo, per lui è scattata la denuncia.

L'incidente era avvenuto poco dopo le 22. L'uomo era alla guida di un Fiat Grande Punto e dopo aver perso il controllo si era schiantato contro un’Audi A3 ferma in un parcheggio. Ora per lui denuncia per guida in stato d'ebbrezza e sequestro dell’autovettura. La patente verrà sospesa. In caso di condanna rischia la maxi multa penale che può arrivare ad un massimo di oltre 10.000 euro