A 17 anni fugge con fidanzato: ritrovata dalla nonna

Foto d'archivio

FABBRICO  Fugge col fidanzato e viene rintracciata dai carabinieri, 48 ore dopo, dalla nonna nel Napoletano: la ragazza era ospite di una struttura di accoglienza per minori nel Reggiano.

Sono state ore di angoscia per i due genitori dei ragazzi, coetanei, che temevano per la loro incolumità, ma col lieto fine. I due ragazzi sono stati rintracciati dai carabinieri di Fabbrico grazie al cellulare tenuto acceso dal ragazzo, mentre quello della ragazzina era stato spento. Da lì, con la collaborazione dei carabinieri campani, la localizzazione a casa della nonna di lei.