Data alle fiamme l'auto di Muto, l'avvocato di Giuseppe Iaquinta nel processo Aemilia

E' successo nella notte in via Irlanda, il legale annuncia una denuncia. Indagini in corso per accertare la natura del rogo

REGGIOLO. L’auto dell’avvocato Pasquale Muto, il legale del Foro Reggiano che difese nel maxi processo Aemilia Giuseppe Iaquinta, padre del calciatore Vincenzo, campione del mondo nel 2006, è stata distrutta da un incendio, la notte appena trascorsa.
 
Si tratta di una Mercedes parcheggiata in via Irlanda a Reggiolo. L’allarme è scattato intorno alle 3,30 e subito sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco.
 
Come riportato dall’Ansa, interpellato, l'avvocato ha detto di non voler fare dichiarazioni, confermando che sporgerà denuncia sull'episodio. Sull’episodio ora indagano i  carabinieri che dovranno accertare se il rogo sia stato doloso.