Vende online un paio di scarpe ma è solo una truffa, denunciato un 22enne

Brescello, dopo aver intascato i 50 euro patuiti con una giovane del paese è sparito nel nulla ma è stato identificato dai carabinieri

BRESCELLO. Aveva inserito un annuncio su un sito di compravendita online per vendere un paio di scarpe. L’inserzionista, un 22enne della provincia di Bari, è stato quindi contattato da una giovane di Brescello, con la quale ha pattuito il versamento di 50euro sulla sua carta di credito a cui sarebbe dovuto seguire il recapito della merce. Peccato che il pacco non sia mai stato spedito alla brescellese che, per altro, ha perso ogni contatto con il falso venditore.

Resasi conto di essere stata truffata, la ragazza si è rivolta ai carabinieri del paese per denunciare quanto accaduto. I militari, avviate le indagini, grazie al tracciamento dei movimenti della carta di credito usata dall’inserzionista, sono riusciti a risalire alle sue generalità. Il 22enne barese, quindi, è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per il reato di truffa.