Spaccio alla Rosta Nuova, denunciato un minorenne

I carabinieri erano sulle sue tracce da qualche giorno. Nella sua camera da letto sono stati trovati 25 grammi di marijuana, oltre a due bilancini di precisione e il necessario per il confezionamento della droga

REGGIO EMILIA. Un minorenne è stato denunciato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di droga. I militari erano sulle sue tracce da qualche giorno, dopo aver scoperto la rete di spaccio avviata nel quartiere della Rosta Nuova. 

Acquisiti i necessari riscontri, ieri i carabinieri si sono presentati alla porta del giovane, risultato poi essere un minorenne. I sospetti dei militari si sono concretizzati nel momento in cui da un cassetto della sua camera da letto sono spuntati 25 grammi di marijuana, oltre a due bilancini di precisione e il necessario per il confezionamento della droga.

Con tali evidenze ai militari non è rimasto altro da fare che procedere al sequestro di quanto rinvenuto e, al termine delle formalità di rito, segnalare il giovane alla Procura per i Minori di Bologna, dinanzi alla quale dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.