Guastalla, una grande serata di musica per la riapertura del teatro Ruggeri

Sul palco si sono esibiti Marina Santelli, Ingrid Alberini, Sam Lorenzini, Fabrizio Benevelli, Daniele Donadelli, e Luca Savazzi.

GUASTALLA. Finalmente si torna a teatro. Il Ruggero Ruggeri è stato riaperto con un concerto inaugurale, al 50% della capienza. L’evento ha avuto un grande successo e i posti a sedere sono andati tutti esauriti.

Sul palco si sono esibiti Marina Santelli, Ingrid Alberini, Sam Lorenzini, Fabrizio Benevelli, Daniele Donadelli, e Luca Savazzi.

La serata, molto emozionante, ha ribadito lo stretto legame che esiste tra i guastallesi e il loro storico teatro. Un affetto evidenziato anche dal fatto che oltre l’80% degli abbonati ha rinunciato a richiedere il rimborso per la scorsa stagione, aderendo alla campagna nazionale #iorinuncioalrimborso per sostenere le Istituzioni teatrali in questo difficile anno.

Lo scorso marzo gli abbonati alla stagione teatrale 2019-20 del teatro "Ruggeri" avevano ricevuto una lettera da parte dell'assessorato alla cultura del Comune di Guastalla in cui si comunicava l’impossibilità di concludere la programmazione 2019-2020, in quanto le compagnie avevano sospeso le proprie tournée, a causa della situazione pandemica che ha portato alla chiusura dei teatri e degli altri luoghi di spettacolo. Pertanto, la Giunta Comunale aveva stabilito la restituzione delle rate di abbonamenti e dei biglietti acquistati per i tre spettacoli residui.