Furto all'Outlet degli elettrodomestici, migliaia di euro di danni

Rubati smartphone e soldi. L'allarme in via G.B.Vico è stato lanciato poco prima delle 2

REGGIO EMILIA. Migliaia di euro di danni, tra quelli compiuti per l’effrazione e la refurtiva, vari smartphone e un centinaio di euro dal fondo cassa. È quanto ha subito, con un bottino ingente, il negozio “Outlet degli elettrodomestici” di via G.B.Vico dove è stato compiuto un furto nella notte.
 
Poco prima delle 2 di oggi, 7 maggio, sono intervenuti sul posto i carabinieri della sezione radiomobile di Reggio Emilia, su input dell’operatore in servizio al 112, per curare il sopralluogo di furto all’interno di un negozio.
 
I ladri, poco prima, previa effrazione di una porta d’ingresso posteriore, si erano introdotti all’interno dei locali che ospitano l’attività commerciale da dove hanno asportato, da un primo controllo ancora in fase di esatto accertamento, vari smartphone e un centinaio di euro in contanti. Sulla vicenda i carabinieri della sezione radiomobile della stazione di Reggio Emilia hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato a carico di ignoti.