Scandiano, oggi l’ultimo saluto a Luca Iapichello, Hockey con la divisa

SCANDIANO. Si terranno oggi in forma civile alle 14.30, partendo dalle camere ardenti del cimitero nuovo di Coviolo i funerali di Luca Iapichello, il 42enne di Scandiano morto nel tragico incidente di mercoledì mattina a Bagno, mentre si stava recando al lavoro. Il feretro giungerà al parcheggio del cimitero di Scandiano. Dopo il saluto di familiari e amici si proseguirà all’ara crematoria del cimitero di Coviolo.

La notizia dell’incidente e della prematura di Iapichello scomparsa ha provocato una forte commozione a Scandiano e tra quanti lo conoscevano. È in particolare nel mondo dell’Hockey Scandiano che in tanti lo piangono: il 42enne era stato parte attiva della della società sportiva fino a due anni fa, quando il figlio che ha 18 anni si allenava. Era dirigente accompagnatore, sempre presente durante le partite in casa ma anche in trasferta, sempre disponibile a organizzare le feste di fine stagione e del Natale.


La società sportiva ha deciso che parteciperà – nel numero che sarà possibile, nel rispetto delle norme anti Covid – con la maglia dell’Hockey Scandiano. Un modo per fare sentire la loro presenza alla famiglia, in questo difficile momento.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 7, sulla provinciale 52 che collega la via Emilia con Arceto e Scandiano, all’altezza di Bagno. Una strada che conosceva bene: da un paio di anni la percorreva ogni mattina partendo da Pratissolo, dove viveva con la compagna Antonella e il figlio Mattia, per recarsi alla ditta Mattioli di Rubiera, dove lavorava come magazziniere. E ogni sera la riprendeva in direzione contraria, per tornare a casa. Poco dopo aver superato la chiesa, poco distante dalle elementari che di lì a poco avrebbero accolto le scolaresche, il 42enne ha perso il controllo della sua auto, una Citroen C3, e ha trovato la morte.

Lo piangono oltre alla compagna e al figlio la mamma rocca, il papà Crocifisso, la sorella, il cognato Fabio, il suocero e gli altri parenti. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA