Coronavirus, a Reggio Emilia 62 nuovi positivi e nessun morto

Dei contagiati, 23 sono sintomatici ma nessuno è stato ricoverato in ospedale. In regione 488 positivi e 24 decessi

REGGIO EMILIA. Nessun decesso e 62 nuovi positivi, di cui 23 sintomatici, tutti in isolamento domiciliare. È l’ultimo bilancio della diffusione del Covid nella nostra provincia.

Dall’inizio della pandemia sul nostro territorio si sono registrati 45.206 casi di positività. Attualmente sono 27 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (due in meno del giorno precedente), mentre negli altri reparti si trovano in 209. Le persone in isolamento sono 3.920.

A livello regionale dall’inizio della pandemia si sono registrati 372.262 casi di positività, di cui 488 nell’ultima giornata. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è dell’1,7%. L’età media dei nuovi positivi è 36,5 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna in testa con 155 nuovi casi; seguono Reggio (62), Modena (51), Rimini (47), Piacenza (35), Forlì (32), Ravenna e Cesena (entrambe con 30 nuovi casi). Quindi Parma (19), Ferrara (14) e infine Imola (13).

Le persone guarite sono 3.335 in più rispetto all’ultimo giorno e raggiungono quota 320.194.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 39.128 (2.871 in meno rispetto all’ultimo bollettino). Di questi le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 37.295, il 95,3% del totale dei casi attivi.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 213 (sei in meno rispetto all’ultimo bollettino), 1.620 quelli negli altri reparti Covid (66 in meno). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 9 a Piacenza, 15 a Parma, 27 a Reggio, 30 a Modena, 58 a Bologna, 11 a Imola, 21 a Ferrara, 13 a Ravenna, 6 a Forlì, 6 a Cesena e 17 a Rimini.

I nuovi decessi sono stati 24: quattro a Parma; due a Modena; cinque a Bologna; tre a Ferrara; uno a Ravenna; sei a Forlì-Cesena; due a Rimini. Si segnala inoltre il decesso, registrato dall’Ausl di Ravenna, di una donna di 87 anni residente a Marradi ( Firenze). Nessun decesso a Piacenza e Reggio. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 12.940. —