Ferrara, tanti i reggiani in visita alla mostra su Antonio Ligabue

Un successo l'antologica dedicata al grande pittore reggiano

FERRARA. Mostra sul pittore reggiano Antonio Ligabue presa d'assalto il Primo maggio. Tanti i reggiani che hanno visitato la rassegna di Palazzo Diamanti a Ferrara, un ennesimo bagno di folla per un artista molto amato dal grande pubblico.

Visitabile fino al 27 giugno (orario 10-20, sette giorni su sette), l’antologica curata da Vittorio Sgarbi e Marzio Dall’Acqua, con oltre 100 opere, è stata inaugurata il 30 ottobre (con durata inizialmente prevista fino al 5 aprile).

Ma, a causa delle chiusure, in questi mesi ha potuto rimanere aperta nel complesso, solo venti giorni (con i contingentamenti esprime una potenzialità di pubblico di 500 persone al giorno).